Topic outline

  • Forum Permanente

    Giornata del Forum Permanente SELF 2016

    15 novembre 2016, ore 9.00-16.30

    Regione Emilia-Romagna, via della Fiera, 8, Bologna


    Il Forum Permanente del SELF è la comunità di operatori e formatori pubblici che si riconoscono nel SELF. Ogni anno il Forum Permanente si ritrova per fare il punto sulle attività del SELF e per discutere di argomenti il cui interesse sia emerso durante le attività dell’anno precedente. Due sono i temi di quest’anno: al primo, La community: come si sviluppa, cosa la fa evolvere, sarà dedicata la mattinata, con una tavola rotonda in cui saranno presentati e discussi casi significativi e con la presentazione del lavoro svolto nel 2016 dalla comunità di pratica dei formatori del SELF. Al secondo tema, Il web per la didattica: rischi e opportunità, sarà dedicato il pomeriggio, con una discussione su dove reperire risorse on line per la formazione, come utilizzarle in contesti didattici e sugli aspetti giuridici legati a tali operazioni.

    E’ un incontro pubblico, indirizzato non solo alla comunità del SELF ma anche a tutti coloro che abbiano interesse ai temi della giornata. È possibile l’iscrizione separata alla sessione del mattino o del pomeriggio.

    Durante tutta la giornata saranno lanciate discussioni on line per raccogliere opinioni, sollecitazioni, fabbisogni a margine degli interventi.


    Iscriviti all'evento!



    Con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna (Prot. 16166 del 18/10/2016)

    Logo Ufficio Scolastico Regionale

  • Programma

    9.30-13.00 - La community: come si sviluppa, cosa la fa evolvere

    Registrazione dei partecipanti


    Parte prima.
    Il sistema SELF (9.30-10.15)

    • Il sistema SELF oggi: i numeri, le tendenze, le criticità
      a cura di Agostina Betta e Andrea Zappi, Centro Servizi Regionale SELF
    • La comunità dei formatori del SELF
      a cura di Agostina Betta e Stefania Panini, Centro Servizi Regionale SELF
    • Il SELF e l'Agenda Digitale regionale
      a cura di Agenda digitale dell’Emilia-Romagna (da confermare)


    Parte seconda.
    Cosa fa vivere e crescere una community: comunità di pratica, di interesse, reti di relazione (10.15-11.30)

    Video intervista a Etienne Wenger e Beverly Trayner

    Discussione a margine di alcuni esempi significativi di comunità di pratica.

    Modera: Stefania Panini,  Centro Servizi Regionale SELF

    Partecipano:
    • Valeria Baudo, METID Politecnico di Milano;
    • Elena Pacetti, Università di Bologna;
    • Roberto Bondi, Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia-Romagna;
    • Laura Manconi, Innovatori PA, Formez;
    • Sheyla Rega, CPC-Comunità di pratica di Coaching


    Pausa caffè


    Parte terza.
    La comunità di pratica dei formatori del SELF (11.45-13.00)

    Video: La comunità di pratica dei formatori SELF

    Presentazione delle guide didattiche realizzate nel 2016 dalla comunità di pratica dei formatori SELF:

    • “Fare audio e video”;
    • “Webinar e Big Blue Button”;
    • “I tools di rete per i formatori”;
    • “La lezione condizionale in Moodle”
    A cura di: Comunità di pratica dei formatori SELF


    Le novità del SELF per il 2017: tecnologie, strumenti, formazione
    A cura di: Agostina Betta, Andrea Zappi, Centro Servizi Regionale SELF


    Pausa pranzo


    14.00-16.30 - Il web per la didattica: rischi e opportunità

    Registrazione dei partecipanti del pomeriggio


    Costruire contenuti col web (14.00-16.30)

    • Come costruire percorsi formativi con materiali reperiti on line a cura di Mario Rotta, IBIS Multimedia;
    • Costruire contenuti formativi per il mercato a cura di Andrea Zappi, Green Team;
    • Costruire contenuti col web a scuola a cura di Gabriele Benassi, IC21 (Bologna) e Ufficio Scolastico regionale per l’Emilia-Romagna, Servizio Marconi TSI;
    • L’uso delle risorse del web e la tutela del diritto d’autore a cura di: Silvio Noce, Consulente giuridico della Regione Emilia-Romagna.

    Tavola rotonda tra i relatori

    Modera: Mario Rotta, IBIS Multimedia



    Clicca qui per scaricare il programma


  • Relatori

    Agostina Betta

    Agostina Betta

    Dirigente della Regione Emilia-Romagna incaricata del coordinamento delle attività per l'organizzazione dei meta dati, dei servizi per l'e-learning e delle competenze digitali dei cittadini, è la responsabile del SELF - Sistema di e-learning federato per la Pubblica Amministrazione dell'Emilia-Romagna e del Progetto Pane e Internet.



    Stefania Panini

    Stefania Panini

    Dal 1993 si occupa di e-learning, business writing, human resources development, e formazione formatori. Ha insegnato per 15 anni Gestione delle Risorse Umane per l’Università degli Studi di Pisa, facoltà di Ingegneria Gestionale. Ha al suo attivo varie pubblicazioni sui temi della scrittura per l’e-learning e della formazione formatori. Da responsabile nazionale del settore e-learning dell’Associazione Italiana Formatori, ha coordinato il gruppo di lavoro che ha costruito il sistema AIF di certificazione delle competenze del tutor e-learning. E’ social di Solaris Lab e coltivatrice della community SELF Emilia-Romagna.


    Andrea Zappi

    Andrea Zappi

    Socio fondatore  di Green Team Informatica  si occupa di e-learning dal 1997.  In SELF coordina le risorse di Green Team che fanno parte del centro servizi, e ha progettato e contribuito a realizzare l'attuale ambiente.

    http://www.greenteam.it/

    http://multimedia.greenteam.it/

    http://mobilelearning.greenteam.it/

    Etienne Wenger

    Etienne Wenger

    Studioso e professionista di fama mondiale nel campo dell'apprendimento sociale e delle comunità di pratica, concetto che ha coniato insieme all’antropologa sociale Jean Lave, di cui è stato allievo. E’ autore e co-autore di articoli e libri su questi temi e su quello dell’apprendimento situato: “L’apprendimento situato. Dall’osservazione alla partecipazione attiva nei contesti sociali” (con J. Lave, ed, it Trento, 2006); “Comunità di pratica. Apprendimento, significato, identità” (ed. it. Milano, 2006); “Coltivare comunità di pratica. Prospettive ed esperienze di gestione della conoscenza” (con R. Mc Dermott e W.M. Syder, ed. it Milano, 2007). Collabora con Beverly Trayner in attività di ricerca e consulenza.

    http://wenger-trayner.com/

    Beverly Trayner

    Beverly Trayner

    Consulente specializzata in sistemi di apprendimento sociale. La sua esperienza comprende la progettazione di architetture di apprendimento, la facilitazione dei processi di apprendimento, l'uso delle nuove tecnologie. Ha lavorato con organizzazioni internazionali quali la Nuclear Threat Initiative, l'Organizzazione Internazionale del Lavoro e la Banca mondiale, arricchendo la sua esperienza nel coaching e nel sostegno a gruppi molto dislocati geograficamente, multilingue e multicultura. Ha pubblicato articoli sull’ apprendimento nelle comunità distribuite a livello internazionale ed stata direttore creativo di una piattaforma Open Source per le comunità in rete. Collabora con Etienne Wenger in attività di ricerca e consulenza.

    http://wenger-trayner.com/

    Sheyla Rega

    Sheyla Rega

    Executive e Systemic Team Coach, è fondatrice della Comunità di Pratica di Coaching (CPC). Esperta nello sviluppo delle competenze trasversali nelle organizzazioni, ha un background professionale internazionale ed un lunga esperienza nel campo della formazione manageriale e del coaching. Forma consulenti e manager alle tecniche del coaching. E' autrice del libro “Dal business coaching al coaching etico” (Milano, 2004). Da anni pubblica su riviste specializzate italiane ed estere.


    Valeria Baudo

    Valeria Baudo

    METID, Politecnico di Milano, Community Manager. Si occupa di content curation, attivazione e monitoraggio di community online, tutoraggio.



    Elena Pacetti

    Elena Pacetti

    Ricercatrice in Didattica e Pedagogia speciale. Responsabile scientifico del Centro di ricerca su Media e Tecnologie (CeMET) e Delegato per l'Internazionalizzazione per il Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell’Università di Bologna.

    https://www.unibo.it/sitoweb/elena.pacetti


    Roberto Bondi

    Roberto Bondi

    Membro del Comitato di indirizzo e Coordinatore del gruppo di lavoro del Servizio Marconi T.S.I, la struttura dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia-Romagna che si occupa delle problematiche connesse all’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, con particolare riguardo all’innovazione della didattica. E’ referente per le azioni del Piano Nazionale “Scuola Digitale” in Emilia-Romagna, nell'ambito della cui attuazione si sono sviluppate diverse comunità di "animatori digitali" e di "team digitali".


    Silvio Noce

    Silvio Noce

    Avvocato esperto in diritto dell'informatica, è consulente della Regione Emilia-Romagna per l'adempimento alle prescrizioni oreviste dal Codice per la protezione dei dati personali e dal Codice dell'amministrazione digitale.

    http://www.studiolegalenoce.com/


    Mario Rotta

    Mario Rotta

    E’ uno dei principali teorici e progettisti italiani dell’e-learning. Si occupa di progettazione multimediale, progetti didattici in rete e formazione di e-tutor e altre figure professionali orientate all’e-learning. Formatosi come storico dell’arte, archivista e museologo, ha collaborato per 18 anni con il Laboratorio di Tecnologie dell’Educazione dell’Università di Firenze. Come professionista ha collaborato con imprese, agenzie formative, editori e pubblica amministrazione. Ha pubblicato articoli ed è coautore di diversi volumi tra cui “Costruire Ipertesti. Guida all’uso didattico di ToolBook” (con V. Badii e F. Leonetti, Roma, 1995), “Comunicazione e apprendimento in Internet. Didattica costruttivistica in rete” (con A. Calvani, Trento, 1999), “Progettare Multimedia. Linee guida per insegnare con gli ipertesti ” (con A. Calvani, Roma, 2000), “Fare formazione in Internet. Manuale di didattica on line” (con A. Calvani, Trento, 2000), “Tic e cognitivismo” (con F. Pecori e L. Borin, Trento, 2003), “E-Tutor: identità e competenze” (con M. Ranieri, Trento, 2005), “Insegnare e apprendere con gli eBook” (M. Bini e P. Zamperlin, Roma, 2010). Ha redatto 20 voci delle sezioni "e-learning" e "internet e web" per il “Dizionario di Informatica, ICT e Media Digitali” dell’I Istituto della Enciclopedia Italiana. Si occupa anche di scrittura creativa, arte e fotografia digitale. E’ titolare della IBIS Multimedia.

    http://www.mariorotta.com/


    Gabriele Benassi

    Gabriele Benassi

    Docente presso l'IC21 di Bologna e formatore di educazione linguistica e didattica con le nuove tecnologie, membro del Servizio Marconi TSI presso l’Ufficio Scolastico regionale per l’Emilia-Romagna. Da anni sperimenta a scuola l'uso delle nuove tecnologie applicate alla didattica. Ha collaborato e collabora come docente e consulente a diversi progetti, in particolare "@urora", per i minori dell'area penale; P.R.I.S.M.A (percorsi di recupero istruzione secondaria modulari per adulti); "Social Books", con Archilabo; "Girls code it Better", con Maw; Progetto Europeo Erasmus+ "E-Lengua" (E-Learning Novelties towards the Goal of a Universal Acquisition of Foreign and Second Languages), con la facoltà di italianistica dell'Università di Bologna.

    https://twitter.com/benassigabriele/


    Gabriele Benassi

    Laura Manconi

    Progettista e formatrice, lavora presso Formez PA dal 2008. Si occupa di innovazione digitale nella PA, social networking e apprendimento in rete, tecnologie per la partecipazione civica.

    https://twitter.com/laura_manconi /




    • Logistica

      COME RAGGIUNGERCI...


      IN AUTO

      Da Milano, Firenze, Roma: autostrada A1 direzione Bologna.
      Imboccare la Tangenziale Nord, prendere l’uscita numero 8 direzione Bologna Centro Città – Fiera, tenersi su Via Stalingrado, svoltare a sinistra al terzo semaforo ed imboccare Viale Aldo Moro. Seguire i cartelli indicanti “RER Terza torre”.
      Parcheggi a pagamento nelle vicinanze.

      Da Ferrara, Padova, Venezia: autostrada A13 direzione Bologna. Prendere l’uscita Bologna/Arcoveggio.
      Imboccare la Tangenziale Nord, prendere l’uscita numero 8 direzione Bologna Centro Città – Fiera per Ingressi Michelino, Moro e Parcheggio Michelino; tangenziale uscita numero 7 per Ingresso e Parcheggio Costituzione.
      Seguire i cartelli indicanti “RER Terza torre”.
      Parcheggi a pagamento nelle vicinanze.

      Per avere informazioni dettagliate www.autostrade.it.


      IN TRENO

      Uscire dalla stazione, attraversare Piazza Medaglie d’Oro e prendere il bus 35 sul viale di fronte alla Stazione in direzione Rotonda Baroni fino alla fermata Aldo Moro. Dalla fermata sono visibili le torri della Regione.


      IN AEREO

      Prendere la navetta BLQ fino alla Stazione Centrale. Da lì, prendere il bus 35 sul viale di fronte alla Stazione in direzione Rotonda Baroni fino alla fermata Aldo Moro. Dalla fermata sono visibili le torri della Regione.

      • Materiali